STUDIA CON I DOMENICANI

I nostri centri accademici, FTER e SFD, riprendono i corsi.

Potete scaricare i programmi qui sotto.

FTER programma 2016-2017
SFD programma 2016-2017
Frati Domenicani - Studio

Questa sezione non è pensata per mostrare le benemerenze personali, ma per creare contatti di lavoro e occasioni di condivisione della ricerca.

L’idea fondamentale è quella di mettere a disposizione di chi frequenta il sito di Provincia uno strumento in cui venga indicato di che cosa si occupano i diversi frati, docenti e studiosi in genere, impegnati in lavori di ricerca che abbiano un riscontro nella pubblicazione scientifica.

In tal modo auspichiamo che le persone interessate possano contattarci, con risvolti positivi anche per le nostre istituzioni di studio. D’altro canto, vorremmo che tutto ciò servisse anche per allargare gli orizzonti di chi fra noi è chiamato in modo più intenso a un’attività di studio, ricerca e insegnamento.
Ringrazio ancora tutti coloro che hanno collaborato, e spero che la base dei profili presenti possa allargarsi. Potete in ogni caso contattarmi per suggerimenti, proposte o anche solo impressioni.
Grazie fin d’ora per la collaborazione, e a presto.

fra Marco Rainini
Reggente degli studi
della Provincia San Domenico in Italia.

Articoli rilevanti

La questione di Dio nella filosofia italiana del ‘900

Presentazione del corso di filosofia italiana contemporanea che si tiene allo Studio Filosofico Domenicano di Bologna. Difendere il diritto alla trascendenza dopo l’imporsi del razionalismo illuministico e dell’immanentismo idealistico quali

Studenti e Libri, edizione 2016

Dal “Fenomeno umano” visto da Teilhard de Chardin ad Agostino di Ippona, tratteggiato rispettivamente dalla penna di Peter Brown e da quella di Henri Marrou, dalla “Liturgia cosmica” secondo Von

Tutti gli articoli…

fra Fausto Arici
fra Fausto Arici
“Oggetto del mio studio sono soprattutto i multiformi rapporti tra i saperi politico-giuridici e la teologia fra XVI e XVII secolo, come chiave di lettura del complesso fenomeno della modernità.”
fra Giuseppe Barzaghi
fra Giuseppe Barzaghi
“In teologia ho svolto i seguenti trattati istituzionali: Introduzione alla teologia, Grazia, Speranza, Giustizia, Passioni dell’anima, Abiti, Peccato, Legge, Teologia fondamentale, Dio Creatore, Dio Trino.”
fra Giovanni Bertuzzi
fra Giovanni Bertuzzi
“Ha orientato i suoi studi, la sua ricerca e il suo insegnamento ai temi dell’Epistemologia e alla Storia della filosofia moderna e contemporanea oltre che a quelli della Logica formale, materiale e simbolica.”
fra Bernardo Boschi
fra Bernardo Boschi
“Le mie ricerche sono orientate in particolare all’Esegesi, alla teologia biblica, alla storia e all’archeologia biblica. Sto esaminando i riti e i simboli del mondo biblico, sia dal punto di vista storico – ambientale, che religioso e teologico.”
fra Giorgio Carbone
fra Giorgio Carbone
“Dal settembre 2000 è docente incaricato del corso Introduzione al pensiero e alle opere di san Tommaso d’Aquino presso lo Studio Filosofico Domenicano di Bologna. Dal 2011 è docente stabile di Teologia morale presso la Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna.”
fra Attilio Carpin
fra Attilio Carpin
“Il mio ambito di ricerca è la teologia dogmatica con particolare interesse verso la teologia patristica e medievale. Privilegio soprattutto tematiche di teologia sacramentaria.”
fra Giovanni Cavalcoli
fra Giovanni Cavalcoli
“Docente emerito di Teologia Dogmatica nella Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna e di Metafisica nello Studio Filosofico Domenicano di Bologna. Esperto del pensiero di S. Tommaso d’Aquino, di J. Maritain, di E. Schillebeeckx, di Karl Rahner e dell’idealismo tedesco”
fra Francesco Compagnoni
fra Francesco Compagnoni
“I suoi campi di ricerca attualmente sono la morale fondamentale, i diritti umani e le etiche professionali. Dal 1997 è Direttore del Master di Management per il Terzo Settore, Facoltà di Scienze Sociali dell’Angelicum. Dal 2008 è Assistente Ecclesiastico Nazionale del MASCI (Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani) .”
fra François Dermine
fra François Dermine
“Professore invitato dalla FTTr (Facoltà teologica del Triveneto) e dallo Studio Teologico Sant’Antonio di Bologna. Collabora anche con l’ISSR di Pescara. La sua ricerca è dettata dall’urgenza di motivi apostolici e/o dall’importanza intellettuale di certi argomenti teologici legati all’insegnamento.”
fra Daniele Drago
fra Daniele Drago
“Attualmente svolge l’incarico di Maestro dei frati studenti presso il Convento di Bologna, avvocato e Difensore del Vincolo presso il Tribunale regionale emiliano Flaminio per le cause di I e II istanza. Insegna religione al Liceo scientifico Sant’Alberto Magno in Bologna.”
fra Gianni Festa
fra Gianni Festa
Attualmente cultore della materia (Letteratura italiana) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, incaricato di Storia della Chiesa medievale e moderna e di Teologia spirituale presso la FTER (Bologna) e insegnante di Lettere presso il Collegio “San Carlo” di Milano.
fra Paolo Garuti
fra Paolo Garuti
“Le mie pubblicazioni più recenti si propongono di collocare i testi apostolici nel mondo romano in cui sono nati e di render ragione, anche cercando agganci culturali precedenti l’era cristiana, del passare del messaggio dal Mediterraneo sud-orientale all’occidente”
fra Massimo Mancini
fra Massimo Mancini
“I suoi ambiti: storia della Chiesa moderna e contemporanea;
storia dell’Ordine dei Predicatori, soprattutto negli ultimi quattro secoli; rapporti tra Chiesa e Stato; storia del Papato, giansenismo; giurisdizionalismo; missioni cattoliche nei secoli XVII-XIX; storia di Venezia.”
fra Giorgio Marcato
fra Giorgio Marcato
“Come è agevole notare dalla mia recente bibliografia, il mio settore di settore preferito è costituito dagli Scritti Giovannei (quarto Vangelo, le tre Lettere giovanee e l’Apocalisse). Naturalmente, per motivi di insegnamento, ho dovuto interessarmi allo studio di tutto il Nuovo Testamento.”
fra Pio Marcato
fra Pio Marcato
“Alcuni dei mie studi: approfondire le indicazioni dell’atto di fede nelle Encicliche di papa Giovanni Paolo II° e di papa Francesco, approfondire il servizio petrino e la funzione del Magistero nell’elaborazione e definizione del dogma cattolico”
fra Claudio Monge
fra Claudio Monge
“I miei temi di ricerca principali sono: l’ospitalità, sacra nelle tradizioni dei tre monoteismi abramitici e la preghiera interreligiosa, le sue possibilità e i suoi limiti nell’ambito delle fedi monoteistiche.”
fra Sergio Parenti
fra Sergio Parenti
“Professore stabile straordinario di Teologia morale presso la Facoltà Teologica dell’Emilia – Romagna, invitato presso lo Studio Filosofico Domenicano di Bologna. Fa parte del Progetto-Tommaso di Torino.”
fra Marco Rainini
fra Marco Rainini
“Dal maggio 2012 è ricercatore a tempo determinato in Storia del cristianesimo presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano. Con tale qualifica nell’anno accademico 2012/2013 gli è stato affidato l’insegnamento di Storia della storiografia medievale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia”
fra Tommaso Reali
fra Tommaso Reali
“I suoi ambiti principali: teologia morale sociale ed economica, cristologia; teologia morale e Bibbia, antropologia teologico-spirituale e sindonologia, confronti tra teologia ed attualità”
fra Raffaele Rizzello
fra Raffaele Rizzello
“Collabora al Progetto Tommaso che ha curato la traduzione critica della Sentenza di Tommaso d’Aquino sul “De Anima” di Aristotele ed ha in corso la traduzione critica della Sentenza di Tommaso d’Aquino sulla “Politica” di Aristotele.”
fra Pierpaolo Ruffinengo
fra Pierpaolo Ruffinengo
“Ha approfondito lo studio della lingua araba e della filosofia araba, ma il suo impegno negli ultimi anni si è trasferito nello studio e nell’insegnamento della metafisica secondo l’impostazione del neo-tomismo dell’enciclica Aeterni Patris.”
fra Marco Salvioli
fra Marco Salvioli
“Tra i propri interessi rientrano soprattutto problemi di filosofia (metafisica, fenomenologia e storia della filosofia contemporanea), teologia fondamentale (Rivelazione, Fede, Tradizione) e teologia sistematica (Antropologia teologica ed ecclesiologia).”
fra Alberto Fabio Ambrosi
fra Alberto Fabio Ambrosi
“Ho intrapreso gli studi di filosofia e teologia, di lingua e letteratura orientali con indirizzo specifico per il turco e l’ottomano. L’insegnamento mi ha visto coinvolto in corsi di sufismo, ma anche di comparatismo teologico e religioso tra islam e cristianesimo e talvolta di storia religiosa ottomana.”
fra Antonio Olmi
fra Antonio Olmi
“Ha conseguito il baccellierato in Sacra Teologia. In seguito, ha iniziato a insegnare presso la Facoltà Teologica dell’Emilia Romagna, dov’è docente stabile straordinario di teologia sistematica. È attualmente il direttore di Sacra Doctrina, rivista scientifica di teologia.”