Dall’Occidente alla Cina e ritorno

L’impegno dei frati domenicani verso l’immenso mondo cinese è continuato, con alterne vicende, per tutta la storia del nostro Ordine. Anche oggi i nostri

Sbigottita la terra tace

Giornata di ritiro prima della Pasqua di Risurrezione. 20 aprile, Sabato Santo. Diversamente dal solito, vista anche l’eccezionalità della giornata, ci siamo dati appuntamento

La storia continua

Da ottocento anni la collaborazione dei Domenicani con l'Università di Bologna. Con l’obiettivo di promuovere lo sviluppo dello studio dedicato a temi di comune

Una preghiera per l’Europa

Per l'intercessione di Santa Caterina da Siena e degli altri patroni del nostro continente europeo, eleviamo al Signore Dio della pace la nostra preghiera: Padre,

Vite vissute pericolosamente. I santi e le sante di Istanbul.

La serie di conferenze intitolata Vite Vissute Pericolosamente e organizzata dal DOST-I (Dominican Study – Istanbul), centro di studio dei frati domenicani della chiesa

II domenica di Pasqua

“Beati quelli che non hanno visto e hanno creduto” 28 aprile 2019 LETTURE: At 5,12-16; Sal 117; Ap 1,9-11a.12-13.17-19; Gv 20,19-31 “Alcuni Greci si

La prima apparizione di Cristo risorto fu per la Madonna

Cristo uscì dal sepolcro senza bisogno di aprirlo, come era nato da una vergine senza violare la sua verginità. Ritto sopra il sepolcro mostrò

Intervista a fra Claudio Monge

di CRISTINA UGUCCIONI MILANO (da VATICAN INSIDER, 11.02.19) Che in Europa – dominata da una cultura che indica la cura ossessiva di sé, l’indipendenza

Il dovere del non-studio

Sono un frate studente e lo studio per me deve essere l’occupazione principale, nel quadro della vita religiosa domenicana. Per questo voglio ricordare a

Gli ottocento anni di San Domenico di Bologna

Giusto ottocento anni fa, proprio qualche giorno prima di Pasqua, i frati Predicatori che l’anno prima, nel 1218, si erano installati nel convento di

Load More Posts